LE GALASSIE DEL TOPO

Seguiamo  nuovamente Hubble alla scoperta del calendario dello zodiaco cinese.                 

Buon anno lunare dal telescopio spaziale Hubble. Il 2020 è l'anno del topo e Hubble lo accoglie con spettacolari immagini della  NGC 4676A e B, mettendo in luce le origini planetarie del calendario dei 12 anni dello zodiaco cinese rispetto al calendario occidentale che noi conosciamo.
Siete curiosi? Bene gustiamoci l'interessante video.
 
Buon anno lunare 2020: l'anno del topo.
Diamo un caloroso benvenuto all'anno del ratto dando una sbirciatina ai suoi roditori preferiti le galassie NGC 4676A e NGC 4676B un insieme di due galassie interagenti ad oltre 200 milioni di anni luce. La A è di tipo SB ed è accompagnata da una galassia più piccola, che interagisce con lei. Queste due galassie interattivbe sono anche soprannominate " topo". 
 
Le lunghe strisce che possiamo vedere simulano delle grandi forze di maree mentre le due galassie sembrano danzare insieme all'unisono.
 
Mentre lo zodiaco occidentale si divide in 12 sezioni ognuna della durata di circaun mese che si ripete ogni anno terrestre che siamo abituati a conoscere molto bene, gli antichi cinesi costruirono il loro zodiaco con un ciclo che dura invece 12 anni e ogni anno è dedicato a un segno zodiacale.
 
E fu calcolato utilizzando uno degli obbiettivi preferiti di Hubble: il pianeta Giove. Questo perchè il periodo di rivoluzione di Giove ovvero il tempo che impiega per percorrere una intera orbita intorno al sole dura appunto 12 anni terrestri.  
 
Diamo pertanto un caloroso benvenuto all'anno del topo guardando queste meravigliose immagini delle galassie unite. 
credit to NASA's Goddard Space Flight Center
 

Puoi avere il libro di Cosmo Academy e tante soprese mentre ti diverti con tutta la famiglia ai parchi divertimenti del Lazio