IL PIANETA MERCURIO

Distanza dal sole : circa 58 milioni di km ( la nostra Terra 149.600 milioni di Km) 
 
Tempo che impiega la luce solare ad arrivare al pianeta:  2,7 minuti ( la nostra Terra circa 8,2 minuti) 
 
Lunghezza dell'anno 88 Giorni ( la nostra Terra 365 giorni) 
 
Tipo di pianeta : roccioso di tipo terrestre 
 
Mercurio è il pianeta più piccolo del nostro sistema solare. Pensate è solo un po 'più grande della luna della Terra. È il pianeta più vicino al sole, ma in realtà non è il più caldo. Venere è il pianeta più caldo.
 
Insieme a Venere, Terra e Marte, il pianeta Mercurio è un pianeta roccioso. Ha una superficie solida coperta da crateri. Ha un'atmosfera sottile e non ha lune. A Mercurio piace mantenere le cose semplici.
 
Questo piccolo pianeta gira lentamente rispetto alla Terra, quindi un giorno dura a lungo. Mercurio impiega 59 giorni terrestri per effettuare una rotazione completa. Passa un anno a Mercurio in fretta. Poiché è il pianeta più vicino al sole, non ci vuole molto tempo per andare in giro. Completa una rivoluzione intorno al sole in soli 88 giorni terrestri. Se vivessi su Mercurio, compiresti un compleanno ogni tre mesi! Ci pensi che bello? Ben quattro superfeste all'anno! 
 
Un giorno su Mercurio non è come un giorno qui sulla Terra. Per noi, il sole sorge e tramonta ogni giorno. Poiché Mercurio ha una rotazione lenta e un anno breve, ci vuole molto tempo perché il sole sorga e tramonti lì. Mercurio ha solo un'alba ogni 180 giorni terrestri! Non è strano?
 

Immagina Mercurio che ti strizza un'occhio e dice: sono piuttosto piccolo come te.

 
Struttura e superficie
Il mercurio è il pianeta più piccolo del nostro sistema solare.
Il mercurio è un pianeta terrestre. È piccolo e roccioso.
Il mercurio ha un'atmosfera sottile.
Il tempo su Mercurio 
Una giornata su Mercurio dura 59 giorni terrestri.
Un anno di mercurio dura 88 giorni terrestri.
I vicini di mercurio
Mercurio non ha lune.
Mercurio è il pianeta più vicino al sole.
Venere è il pianeta vicino di Mercurio.
Storia veloce
Il mercurio è noto fin dall'antichità perché può essere visto senza telescopi avanzati.
Mercurio è stato visitato da due veicoli spaziali: Mariner 10 e MESSENGER.
Che aspetto ha Mercurio?
Una foto di Mercurio che sembra una mezzaluna. Il colore grigio chiaro può essere visto così come le caratteristiche della superficie, compresi i crateri.
Qui puoi vedere un disegno di Mercurio. 
 

Curiosità su Mercurio

Sapevate che le sue dimensioni sono così ridotte che è più piccolo di Titano e Ganimede, i satelliti naturali di Saturno e Giove. Basta pensare che il suo raggio è di 2440 km, simile a quello della nostra Luna, 1737 km!
Che caldo… anzi che freddo! Su Mercurio c’è la più grande escursione termica di tutti i pianeti del Sistema Solare: c’è una grande differenza tra la temperatura durante il giorno e durante la notte. All’equatore di Mercurio, infatti, si può passare dai 450° ai -180°!
Il pianeta Mercurio ha l’orbita più ellittica di tutti! Questo perchè la sua orbita attorno al sole è la meno circolare rispetto agli altri pianeti.
E' un pianeta molto difficile da osservare. Infatti è visibile soltanto poco prima dell’alba o subito dopo il tramonto, nelle notti molto serene. Nel resto del tempo è oscurato dalla luce solare!
Il suo aspetto è davvero simile a quello della Luna. È talmente spoglio che non ha neanche una vera e propria atmosfera! Ha solo un sottilissimo strato di gas che non basta a ripararlo dai raggi solari.
Il nucleo di Mercurio è enorme e occupa la metà del suo volume contro quello della nostra Terra che è solo il 14%! Gli scienziati pensano che in passato Mercurio fosse un pianeta molto più grande quansi quanto la Terra.
La terra impiega 24 ore a girare attorno al proprio asse e 365 giorni per ruotare attorno al Sole. E Mercurio?
Ha un comportamento del tutto speciale: impiega circa 59 giorni per ruotare attorno al suo asse e 88 per ruotare attorno al Sole. effettua una sincronia perfetta: ogni 3 giri su se stesso fa 2 giri attorno al Sole!
E' ricoperto di crateri grandi e piccoli e di enormi scarpate, formati dall’impatto con meteoriti. Tra i tanti record di Mercurio c’è anche quello di avere uno dei più grandi crateri del Sistema Solare, in rapporto alle dimensioni del pianeta. È il bacino Caloris, un cratere da impatto di quasi 1600 chilometri di diametro!
E' molto probabile che abbia un campo magnetico. Sarebbe legato alla rotazione del grande nucleo liquido e ricco di ferro del pianeta. È un campo magnetico molto tenue, circa 1% di quello della Terra.
Sulla superficie del pianeta ci sono tante distese vulcaniche, cioè composte da rocce di provenienza vulcanica, ma non si vedono da nessuna parte vulcani! Questo potrebbe essere dato dallla presenza di lava talmente liquida da non riuscire a creare un vero Vulcano!
 
 

VUOI SAPERNE DI PIU? VIENI A PROVARE L'ESPERIENZA COSMO ACADEMY CON HARF A VALMONTONE E VISITA I PARCHI DIVERTIMENTO 

Puoi avere il libro di Cosmo Academy e tante soprese mentre ti diverti con tutta la famiglia ai parchi divertimenti del Lazio